Tecniche di seduzione femminile, da uno che ne ha viste tante!

Come rimorchiare su Facebook?
12 gennaio 2017
Come rimorchiare una sconosciuta per strada
15 gennaio 2017

Tecniche di seduzione femminile, da uno che ne ha viste tante!

Le 3 tecniche di seduzione femminile più potenti al mondo

Se vuoi conoscere le 3 tecniche di seduzione femminile più potenti, prepara i popcorn perché stai per immergerti in un mare di informazioni.

TECNICHE DI SEDUZIONE FEMMINILE, numero 1: Il push&pull concatenato. La prima tecnica di seduzione tra le più potenti al mondo. I seduttori vecchio stile hanno studiato che fare una battuta stronza seguita da una frase dolce e carina genera un effetto caldo freddo che stimola la donna a tal punto che non può fare a meno di essere attratta. La realtà è che oggigiorno i media offrono una tale quantità di stimoli che le persone sono diventate insensibili alle interazioni sociali. Sta a te aumentare la dose dei pus&pull!

Scenario: sei in un locale, e anziché dire semplicemente “sai, ti trovo attraente, peccato che non sei il mio tipo” (classico push&pull, vecchio come la barba di mio nonno), fai partire una sfilza di push&pull! “Non mi guardare così, potrei eccitarmi…oppure ammosciarmi, devo ancora pensarci bene” “Sì perché hai questo sguardo così…..(la guardi meglio e fai finta di aver notato qualcosa di strano , fai una smorfietta di disapprovazione e ti giri in silenzio)…Beh hai delle bellissime mani” …eccetera. Continua fino a che lei non mostra segni di volerti “mangiare” 😀

TECNICHE DI SEDUZIONE FEMMINILE, numero 2: Implicare status sociale. Questa è la tecnica di seduzione più potente al mondo, non ci sono i benché minimi dubbi. Un conto è dire che ti scopi tante donne. Un conto è un tuo amico che racconta di come tu sia un gran latin lover. Un conto è farti vedere circondato da donne interessate a te, per poi andare dalla più bella del locale e “farla entrare nella tua cerchia”. Questa deve essere la mentalità: tu fai entrare lei nel tuo mondo, non vai dalla più bella del locale a elemosinare attenzioni sperando che la tua battuta iniziale la conquisti. Per approcciare una donna circondato da altre donne, ti basta iniziare facendo amicizia con le tipe che ti sembrano più disponibili alla chiacchiera, e poi girare per il locale assieme a loro. Fregatene di quello che possono pensare di te (penseranno che sei un marpione, certo, ma saranno anche super divertite) e continua con questo schema fino a che non trovi la donna dei tuoi sogni.

TECNICHE DI SEDUZIONE FEMMINILE, numero 3: Il bacio con la lingua “quasi” istantaneo. Questa non te l’aspettavi vero? Eppure è una tecnica di seduzione potentissima, in grado di bypassare la necessità di generare attrazione. Devi sapere che i migliori seduttori del mondo arrivano al bacio con la lingua in pochissimi secondi. Non si tratta di forzare un bacio che lei non vuole, assolutamente no! Si tratta di approcciare con estrema sicurezza in se stessi, “spikare” cioè alzare l’emotività della donna con un’azione (a tua scelta: un abbraccio, una giravolta, una frase senza senso, o tutte queste cose insieme) seguita da un’avvicinamento tra la tua faccia e la sua. Se lei ci sta (lo vedi dal fatto che ti guarda dritto degli occhi, continua ad abbracciarti, non si sposta, non ti respinge, non ti dice di andar via, non dà segni di esitazione), avvicinati DOLCEMENTE alle sue labbra e vedi se lei ricambia il bacio. Tranquillo! Se così non fosse lei si sposterà e tu, senza insistere, ti scuserai della tua temerarietà e continuerai la conversazione. Un bacio del genere scatena una razionalizzazione a posteriori. Senza dilungarmi troppo ti dico semplicemente che in questo modo l’attrazione è garantita (lei non bacerebbe mai una persona verso la quale non è attratta, questa è la razionalizzazione).

Tecniche di seduzione femminile, da uno che ne ha viste tante!ultima modifica: 2017-01-15T12:49:20+00:00 da Simon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *