Seduzione in Italia: ci sono PUA?

Come rimorchiare un uomo al pub?
28 febbraio 2017
Come convincere un ragazzo a baciarti?
2 marzo 2017

Seduzione in Italia: ci sono PUA?

Seduzione Italiana: il dramma della Seduzione in Italia

E’ possibile la seduzione in Italia? Ci sono due scuole di pensiero. Una dice che la seduzione italiana è la migliore al mondo, che noi italiani siamo fighi, creativi, romantici, passionali, che ci sappiamo fare. Un’altra scuola dice che siamo malvisti all’estero come provocatori, maleducati, provoloni e super stereotipati. Chi ha ragione? Siamo i migliori o i peggiori al mondo?

La risposta è che ogni scuola di pensiero parla a vanvera. Noi italiani (maschi) siamo quello che siamo, e ci adattiamo alle difficoltà della seduzione in Italia, e ci sfoghiamo con le straniere (spesso aperte mentalmente) quando andiamo all’estero.

Ma chi ha fatto la storia della seduzione in Italia? Guarda, ci sono una serie di personaggi che sono semplicemente marketers: trovi i libri in libreria e questo lo dovresti prendere come dato allarmante. La seduzione fatta bene non può essere rivelata al grande pubblico, e infatti in questi libri ci sono solo banalità. Credi in te stesso, apri il tuo linguaggio del corpo, sorridi e sii originale. E grazie al piffero.

Poi, sempre per quanto riguarda la seduzione in Italia, ci sono i guru sui siti internet. E’ divertente che ognuno di loro dica sempre “no, ma non mi chiamate guru”. E infatti non dovresti, perché spesso insegnano tecniche appena più sofisticate di quelle che trovi in libreria, ma pur sempre banali.

Infine la seduzione italiana, quella vera, è fatta da uomini creativi e intelligenti che ci mettono l’anima, che ti insegnano tutte le tecniche che sanno, che ti seguono dal vivo o su Skype. Accetta consigli solo da loro (da me ad esempio, anche se sulla creatività e sull’intelligenza del mio insegnamento sarai tu a giudicare nel momento in cui ti accorgi che devi mettere in pratica quello che impari, da me o da questo blog).

Quindi, come si fa una corretta seduzione in Italia? Si fa così.

1) La seduzione italiana necessita anzitutto di una conoscenza di base. Ti servirebbe un ebook preliminare, o se sei già informato sulle basi, un corso dal vivo. Scegli tu chi vuoi come coach.

Diffida da chi ti dice che la seduzione in Italia si fa senza imparare la teoria. Cazzate. Senza teoria puoi solo rimorchiare a caso.

2) La seduzione in Italia si fa puntando al sesso il prima possibile, evitando di fare più di un appuntamento (salvo eccezioni). Esatto, o ci fai sesso quando la conosci, oppure al primo appuntamento: se non ci riesci, lasciala perdere: non hai tempo da buttare, e quando e se riuscirai a portarla a letto lei vorrà una relazione da te, e tu a quel punto cosa le dirai? Che sei un pick up artist e che te ne vuoi scopare altre? Evita. Sii onesto da subito e cerca solo ragazze che vogliono il sesso quanto te.

Se invece ti vuoi fidanzare, fai quanti appuntamenti desideri, ma anche in questo caso ricorda. Se il sesso arriva presto e viene fatto bene (eheh) lei si innamorerà di te molto più facilmente.

Ricorda: fai sempre in tempo a mostrarle il tuo lato romantico dopo il sesso, ma se lo mostri troppo presto e troppo intensamente, sembri un bravo ragazzo. E i bravi ragazzi non combinano mai niente.

3) La seduzione italiana si fa con un insieme di tecniche, mentali e non.

Tra quelle mentali le convinzioni potenzianti, tipo

“Vado bene così come sono, e se mi miglioro lo faccio per me, non per avere lei”

“Lei è già attratta, devo solo sedurla (sempre rispettando i suoi no, però)”

Tra le tecniche da fare sul campo, sicuramente ti serve un approccio spettacolare, che dimostri simpatia ma anche sicurezza in te stesso.

“Hey ti ho vista e devo conoscerti….Non mi guardare così imbarazzata, già sono timido di mio!”

Ricorda: l’approccio non è importante, non otterrai alcuna reazione. E’ importante quello che fai dopo: continua a parlare, prendila in giro, racconta storie che comunichino in maniera nascosta il tuo valore ( leggiti la teoria del valore sul Trattato Italiano di Seduzione Vol.1 Edizione 2017), ballaci anche se sei in mezzo a una strada, guardala dritta negli occhi ma non troppo, gestisci le sue amiche con savoir faire, ecc..

Capisci da solo che ti serve una base teorica e un corso pratico per realizzare tutto ciò minimizzando i rifiuti!

4) La seduzione italiana è fatta di valore vero, non di cazzate. Le cazzate fanno ridere le straniere.Tutte le routines (frasi da imparare a memoria) che trovi su internet fanno ridere le straniere. Le italiane non ridono con queste scemenze. Ridono con altre scemenze. Le italiane vogliono storie sulla tua vita, riprova sociale, creatività, originalità, estro e un pizzichino di arroganza. Una straniera ride per molto meno.

Un’americana ti si porta a letto se le offri una cena, tendenzialmente. Un’italiana, se le offri una cena prima di portarla a letto, ti friendzona in due nanosecondi, perché ti classifica come l’ennesimo sfigato che le offre favori in cambio di sesso.

Le italiane fanno tantissima attenzione al look e al tuo giro di amici. Vestiti sempre con originalità (senza eccedere) e dal modo in cui parli fai trasparire di avere una vita piena di hobby, amici, amiche, successo (senza però vantarti: lo devi comunicare in maniera subdola, scopri come nel Trattato Italiano di Seduzione Vol.1 Edizione 2017).

5) La seduzione in Italia è fatta di shit test molto più che in altri paesi. O meglio, i test delle donne italiane sono diversi.

I classici sono “ma fai così con tutte?” e l’intramontabile “offrimi da bere e ti concedo di parlarmi”. Ogni risposta a questi test è sbagliata se la dai seguendo la logica. Piuttosto devi essere irriverente: di fronte alla richiesta di offrirle da bere, approccia una figa davanti a lei, presentale, crea trame di gelosia. Non esiste che vieni trattato in questo modo. Alla domanda “ma fai così con tutte” rispondi ironico “certo!” con un sorrisone, e poi cambia argomento. Un’italiana ti stimerà molto di più per una risposta del genere, irriverente ma simpatica, rispetto al noiosissimo “ma no, sei l’unica con cui ho parlato questa sera”.

Infine ricorda che gli italiani sono i campioni del mondo nel dire che il loro è il paese più difficile dove rimorchiare. Tutte cavolate. La seduzione in Italia è semplicemente diversa da quella internazionale. Chi ha esperienza lo sa e conquista le italiane senza problemi.

Leggi anche: trattato italiano di seduzione vol.1

Seduzione in Italia: ci sono PUA?ultima modifica: 2017-03-01T08:15:01+00:00 da Simon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *