Racconti erotici: come utilizzarli per sedurre

Cosa regalare ad una ragazza? I migliori consigli
29 ottobre 2017
Come ballare in discoteca: tutorial pratico
30 ottobre 2017

Racconti erotici: come utilizzarli per sedurre

Molte donne dicono che quello che più le eccita di un uomo è la lingua. Oltre a quello a cui hai pensato, fanno riferimento a qualcosa nello specifico. A come usi le parole per farle eccitare, per farle sentire attratte a te. E’ fondamentale infatti saper utilizzare le parole per generare emozioni. Come ho già detto in altri articoli e come dico sempre ai miei corsi di seduzione, l’attrazione per gli uomini è come un interruttore: vedo un paio di tette “ON”, non le vedo più “OFF”. Per le donne è diverso, attrazione ed eccitazione sono come la rotellina del volume, va girata gradualmente e bisogna sapere in quale direzione muoverla per far crescere il tutto. Un arma molto utile che puoi anche abbinare alla PNL è quella dei racconti erotici. Non devi scrivere il nuovo 50 sfumature di grigio, ma se sai quali sono i principi utilizzati nei racconti erotici e le leve che vengono utilizzare per far viaggiare la mente del lettore, puoi riutilizzarli nella tua vita quotidiana, tramite messaggi per ottenere delle reazioni pazzesche. Di questo ne parlo anche in cosa scrivere a una ragazza.

Lo studio dei racconti erotici per la tue skill di chat game

Ammettendo che tu abbia compreso il principio, immagina una il potere del saper utilizzare le parole per far viaggiare la psiche femminile. I due più grandi fenomeni a riguardo sono, un film scandalo all’epoca: 9 settimane e mezzo e un best seller e poi ormai anche film, 50 sfumature di grigio. Ecco, se vuoi arrivare a generare le stesse sensazioni devi essere un esperto. Come? Studiando i racconti erotici come puoi vedere da questo sito. Ne puoi trovare a migliaia e puoi prendere davvero spunto. E’ chiaro che non devi parlare in maniera così spinta, ma leggendo assimilerai dei modi di dire e delle allusioni che ti porteranno al successo.

Un grande guru di questo genere di seduzione, è stato negli anni 90 un certo Ross Jeffries, un tizio brutto come la fame (ti invito a cercarlo su google) ma che è stato con donne pazzesche grazie alle sue skills verbali. Ha creato dei veri e propri pattern, dei discorsi estremamente ipnotici che riuscivano a ricreare determinati stati emotivi, come quello dell’eccitazione, istantaneamente in una donna. Il tutto veniva condito con ancoraggi vari per associare poi quelle emozioni a lui.

Un modo di seduzione un pò borderline, ma sono sicuro che anche lui aveva preso spunto dai racconti erotici o comunque ne avrebbe potuto scrivere davvero a centinaia.

I racconti erotici ci insegnano un aforisma

“Cambia il suo stato d’animo e cambia i suoi pensieri”

Sembra un pò una cazzata, ma è così! Se impari lo stile di scrittura dei racconti erotici puoi capire come in certi caso è fondamentale cambiare lo stato di una persona per fargli o meglio, per farle cambiare idea su un dato argomento! Non vuole tornare a casa ma vuole passare la serata con tutte le amiche? Falle immaginare la piacevole sensazione di rilassatezza sul divano, con te, avvolta tra le tue braccia, mentre si abbandona al momento e si rilassa davanti la sua serie tv preferita. Vedrai che se saprai come raccontarlo, cambierà tutto!

Racconti erotici: come utilizzarli per sedurreultima modifica: 2017-10-29T21:19:22+00:00 da Simon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *