PNL seduzione per donne: tecniche aggiornate al 2017

Cosa conta nella seduzione? Quali sono i fattori fondamentali?
31 gennaio 2017
Come sedurre una ragazza fidanzata? Ecco le tecniche che puoi usare
1 febbraio 2017

PNL seduzione per donne: tecniche aggiornate al 2017

Stai cercando di utilizzare la programmazione neuro linguistica per sedurre una donna? Probabilmente sì, visto che hai digitato pnl seduzione per donne. Ma Esiste una branca della pnl applicabile al rimorchio? Assolutamente sì.

Prima ti consiglio di farti le basi studiando come imparare a rimorchiare.

PNL seduzione per donne: l’inizio

Una breve introduzione è doverosa. La PNL nata attorno agli anni ’70, ma solo vent’anni dopo ne è stato declinato il suo utilizzo anche nella seduzione. Il primo personaggio ben noto nel panorama seduttivo è stato Ross Jeffries, noto seduttore americani, veramente brutto, ma con un carisma magnetico, quindi un uomo in grado di attivare il suo magnetismo sociale per sedurre le donne che vuole. Come ha fatto? Studiando e mettendo in pratica quotidiana.

Se approfondisci l’argomento o lo cerchi su altri forum, in molti ti diranno che è uno stile seduttivo superato. Non è assolutamente così, non credergli. Chi parla così è perché non ha capito nulla di quello che ha letto e non è stato in grado di attuarlo e quindi di ottenere risultati!

Non credere neppure a chi paragona la pnl all’ipnosi o alla manipolazione. Sono cose completamente scollegate e prive di senso.

Tecniche PNL seduzione per donne: quali sono?

Principalmente due quelle utilizzate dal signor Ross (in realtà molte di più), ma due sono solo quelle che ho deciso di svelarti. Le più efficaci, ma non necessariamente le più facili da applicare!

Ancoraggio: la tecnica dell’ancoraggio consiste nel raggiungimento di un picco emotivo e di un ancoraggio dell’emozione presente a noi. L’emozione, dovremmo essere noi stessi a crearla, tramite escalation verbale o fisica. Una volta fatto ciò si può avviare l’ancora.

Come si fa un ancoraggio?

Si può fare “idealmente”, verbalmente o fisicamente. L’ancoraggio non è altro che un’associazione tra un concetto, un discorso o una singola parola o un tocco a un’emozione. Dovrete quindi creare un’associazione tra questa stessa emozione e l’ancoraggio. Tuttavia, l’anchoring dovrà rimandare a voi stessi. Ossia nel suo subconscio lei dovrà andare a pensare che se ha provato quell’emozione non solo è merito vostro, ma che, se continuasse a passare del tempo con voi potrebbe provarla ancora altre volte.

La domanda da porsi allora è: quali emozioni ancorare?

Paura? Eccitazione? Senso di connessione?

Ok. Hai scelto?

La seconda domanda da porsi è: come genero questa emozione?

Tutto chiaro? Una volta generata, fai l’ancoraggio e il gioco è fatto. Questo è un esempio di PNL seduzione per donne.

I pattern

La seconda tecnica utilizzata da Ross Jeffries sono invece i pattern: dei discorsi quasi ipnotici che racchiudono ancoraggi e quindi, per forza di cose, evocano emozioni potenti, ma in maniera indiretta. L’esempio per eccellenza riportato sulle varie community è il “discovery channel pattern”. Ross racconta di come guardando la tv e in particolare discovery channel, abbia visto un programma che descriveva un parco divertimenti e in particolare “l’attrazione per eccellenza”. Così inizia a descrivere come dovrebbe essere, la giostra del parco giochi, chiamandola “attrazione per eccellenza”, ma subcomunica all’inconscio dell’interlocutrice che in realtà è lui quella stessa attrazione da cui è impossibile scendere.

Un elemento fondamentale dei pattern è il tono di voce e l’intenzionalità. Bisogna alterare un minimo la tonalità nel momento del pattern, ma gestendo la vostra intenzionalità senza sentirvi in colpa o sembrare dei ladri.

PNL seduzione per donne, non fa per tutti.

Se vuoi saperne di più ed approfondire il discorso non esitare a contattarmi. Anche questo argomento è vastissimo!

PNL seduzione per donne: tecniche aggiornate al 2017ultima modifica: 2017-01-31T13:26:06+00:00 da Simon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *