Domande da fare a una ragazza: dall’attrazione al comfort

Come far ingelosire la moglie? La strategia più pulita
18 ottobre 2017
Corsi di seduzione a Bologna: prezzi e date
22 ottobre 2017

Domande da fare a una ragazza: dall’attrazione al comfort

Vuoi sapere quali sono le migliori domande da fare a una ragazza? Dopo migliaia di approcci a freddo, negli ultimi 7 anni di street sedcution, in situazioni di altissima pressione sociale, ho imparato a sviluppare un abilità particolare a generare domande curiose, creative, attraenti, nel giro di pochissimi secondi. Prima te ne illustro alcune e poi ti spiego come improvvisare le tue a comando.

Domande da fare a una ragazza: eccone alcune

– Se tu fossi magicamente trasportata nel corpo di un’altra persona, da cosa ti riconoscerei?
– Magicamente i due si incontrarono, lui era pronto per l’avventura, caricò tutto quello che gli serviva in spalla, la guardò e lei disse…
– Se tu fossi bloccata nel mio corpo e potessi farmi desiderare qualcosa, come farei a capire che sei dentro di me?
– Se tu fossi l’unione di due animali, quali saresti?
– Se potessi essere un personaggio storico, quale saresti e perché?
– Se dovessi indovinare la tua debolezza più grande, come farei?
– Se dovessi associare la tua debolezza più grande a un animale, a chi la associ e perché?
Insomma sembrano un pò di domande da psicologo, ma credimi che funzionano! Le prime due domande da fare a una ragazza sono pazzesche!
La prima ti permette di tuffarti dentro di lei e di farla infilare nella sua intimità, le fai fare una breve analisi interiore, la seconda invece ti permette di stabilire subito un clima giocoso e da role play, stile avventura nel medioevo o quello che vuoi, ma così potrai rendere anche una normalissima uscita più avvincente, fare allusioni ed aumentare il contatto fisico senza nessun problema. 

Domande da fare a una ragazza: come gestire l’intero sistema

Partiamo dal principio. E’ chiaro che al primo approccio, soprattutto con una sconosciuta a freddo, se punti ad una ONS, devi reggere tu la conversazione e quindi tu parlerai al 90% e lei al 10%. Le domande da fare a una ragazza all’inizio sono sempre le stesse: età, cosa fa, di dov’è e che sta facendo lì, poi il resto si va d’improvvisazione basandosi sulle risposte che lei ti ha dato. E’ un pò un salto nel vuoto. Devi imparare a fidarti di te stesso e di quello che può saltare fuori.  Andando avanti, quando raggiungere un certo e giusto livello di interesse, queste percentuali dovranno variare e anche lei dovrà farti domande. Se non te ne farà, cambia argomenti o cambia proprio ragazza!
I macro consigli che posso darti sono tra i più ovvi e classici, ma di cui spesso ci si dimentica. Le più importanti domande da fare a una ragazza sono quelle vietate. NON CHIEDERE MAI e non fare mai discorsi che hanno a che fare con politica, religione, modi di pensare, maschilismo e femminismo. Ti sputtani tutta l’interazione anche se fin lì ti è andata bene!
Se vuoi farlo devi essere un esperto di linguaggio del corpo, ma ci diventi o leggendo i miei ebooks o venendo ai miei corsi di seduzione o studiando gli articoli di magnetismo sociale.
HO UN REGALO PER TE
Vuoi un ebook completo con 51 segreti di attrazione? Scrivi nome e mail (reale), confermala e in 2 minuti avrai l'ebook.
Ai sensi della legge D. Lgs 196/2003 e s.m, autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali contenuti nel presente form. Ma tranquillo, odio lo spam, non darò i tuoi dati a nessuno perché stanno su un server protetto, e ti prometto che non ti riempirò la casella di inutili messaggi.
Domande da fare a una ragazza: dall’attrazione al comfortultima modifica: 2017-10-20T16:13:22+00:00 da Simon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *