Cosa piace alle donne? Te lo racconto io!

Quando baciare una ragazza timida?
29 maggio 2017
Quando baciare una ragazza fidanzata?
4 giugno 2017

Sapere la risposta alla domanda cosa piace alle donne ti fornisce la chiave d’oro per aprire la cassaforte della seduzione. Una cassaforte che contiene un tesoro immenso: la capacità di saper sedurre ogni sera che si esce.

Lo ripeto: sapere cosa piace alle donne ti permettere di avere la certezza assoluta di arrivare a conclusione ogni sera che esci. La conclusione è quella che vuoi tu: un numero di telefono, cinque numeri di telefono, uno o più baci, oppure arrivare a letto con una bella donna.

Ci sono però due distinguo: cosa piace alle donne cambia a seconda di cosa cerchino, un uomo per una notte di passione o un fidanzato.

Nel primo caso cercheranno un ragazzo semplicemente: carino ma non necessariamente bellissimo, certamente sicuro di sé, che la conduca fuori dal locale e la porti in casa propria.

Nel secondo caso, se una donna vuole un fidanzato, intanto non te lo farà capire subito, ma tu potrai intuirlo: non si concede la prima sera, parla spesso dei suoi ex, ti fa domande di “screening” del tipo: “ma fai così con tutte?

Il segreto però è che anche una donna che cerca un fidanzato è naturalmente attratta dalle stesse caratteristiche: sicurezza in sé stessi, ambizione, carisma, simpatia.

Anche l’empatia è importante, sia per una ONS (leggi qui come si fanno), sia per trovare la donna della propria storia d’amore.

Cosa piace alle donne più di ogni altra cosa?

L’amor proprio. Il tuo amor proprio. Devi dimostrarle che ti ami senza essere narciso. Ecco il santo graal della seduzione. Devi ballare sfrenatamente con lei mettendo le sue mani su di te: ti comporti da leader e le dimostri che sei a tuo agio con il tuo corpo, che lo ami e vuoi che sia toccato.

Devi amarti nel senso di raccontare quello che fai nella vita come se fosse la cosa più bella del mondo: devi tradusare passione ed energia per quello che fai e per quello che sei.

Attento a non cadere nella trappola di chi vuole solo “essere”, senza mai “fare” qualcosa.

Tu sei anche il tuo lavoro, i tuoi hobby, e i tuoi soldi. Se non hai un lavoro, non hai hobby, e non hai soldi, però, NON DISPERARE!! Puoi comunque sedurre ogni donna che vuoi grazie a tre tecniche:

1) Il game. Il game o gioco è la tua capacità di intrattenere, isolarti, baciare, parlare di te e di lei e infine sedurre una donna. Il game segue regole precise che puoi ingrangere quando diventi forte. Qualunque maschio al mondo, povero, brutto e sfigato, dopo qualche periodo di tempo di allenamento con il game, può sedurre una donna e farci sesso. A qualunque età.

Questo perché sai cosa piace alle donne. Cosa piace alle donne? Il tuo gioco. La tua energia. Il tuo carisma. Se vogliono portarti a letto, se ne infischiano di quanti soldi hai. Vogliono un maschio sicuro di sé, divertente, energico, solare, carismatico. Un maschio che sappia come si “gioca” il gioco della seduzione.

2) Se non hai un lavoro, non hai hobby, e non hai soldi, hai comunque le tue idee e le tue ambizioni. Parlale dei tuoi progetti, di quanto ti stai impegnando, ti quanto ci stai mettendo l’anima. Lei apprezzerà molto di più un maschio ambizioso che un vuoto figlio di papà noioso e piatto.

Certo, i ricchi seducono senza batter ciglio. E allora? Se non sei ricco vuoi arrenderti? Sai quante serate ho fatto in passato, senza una lira in tasca, ancora studente quindi senza lavoro, terminate con una donna nel mio letto? Dimostravo passione e ambizione, ed era sufficiente a farmi fare più conquiste a me rispetto ai miei amici belli e ricchi ma vuoti dentro.

3) Le parole persuasive. Sedurre in maniera naturale è facile, potente, e dà risultati. Ma devo essere sincero: applicare i principi della persuasione alla seduzione mi rende invincibile.

“Ti è mai successo di sentirti immediatamente incuriosito da una cosa o da qualcuno?”

“Hai mai provato quella strana sensazione sulla pancia quando vedi qualcuno che ti attrae?”

Queste sono solo alcune frasi, per altro molto basilari e vecchio stile, che se dette col giusto tono e nel giusto contesto ti fanno entrare dritto nel suo inconscio.

Attento però: manipola e sarai manipolato. Usa la persuasione con parsimonia. Se sei curioso a riguardo, sappi che sono un vero e proprio drago con il linguaggio persuasivo. Addirittura conosce simbolismi e gesti che mi permettono di dialogare direttamente con l’inconscio delle persone. E’ psicologia pratica avanzata che insegno ormai da più di tre anni ai miei corsi dal vivo. Per maggiori info, nel momento in cui ti accorgi che inizi ad essere incuriosito, vai a magnetismosociale@gmail.com

Simon MS

 

Cosa piace alle donne? Te lo racconto io!ultima modifica: 2017-05-30T08:30:42+00:00 da Simon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *