Come toccare una ragazza?

non riesco a venire
Non riesco a venire, ecco come risolvere
8 agosto 2017
come piacere alle ragazze
Come piacere alle ragazze? Il manifesto
10 agosto 2017

Come toccare una ragazza?

come toccare una ragazza

Se non sai come toccare una ragazza sarà impossibile per te sedurla e conquistarla. Sapere come toccare una ragazza è infatti fondamentale per portare l’interazione dalla conoscenza all’intimità sessuale.

Come toccare una ragazza e fare kino

Nella seduzione toccare una donna si chiama in gergo Kino. l’errore più comune è pensare alla kino come una tecnica da usare due o tre volte per arrivare poi a concludere. sbagliatissimo. Toccare una donna, in maniera rispettosa, è parte integrante di tutto il processo seduttivo.
Prima di svelarti come toccare una ragazza ti dico quando toccare una ragazza: un minimo contatto fisico va fatto il prima possibile, entro pochi secondi. Questo perché serve a dettare il ritmo giusto e per tirarti fuori dal rischio di friendzone. Ricordatelo, é fondamentale sapere quando toccare una ragazza, cioè subito! Presentati e stringetevi la mano. Non essere teso ma neanche mollo. Con un pretesto inducila a fare un batticinque. Se dice qualcosa di carino, abbracciala gentilmente.

Arriviamo quindi al punto: come toccare una ragazza. Ci sono una serie di regole che ho imparato sul campo.

  1. La prima regola per toccare una donna é avere il valore giusto per farlo. Per cui prima di abbracciarla, ad esempio, parla di te, fai parlare lei, pompa emozioni nella conversazione. Una donna si fa toccare solo dagli uomini di valore, e il valore di puo’ subcomunicare, come ho scritto più e più volte.
  2. La seconda regola per toccare una ragazza é dire qualcosa mentre lo fai. Il tocco non puo’ essere separato dalla voce. Anzi! Se dici qualcosa di divertente o di emotivamente rilevante (una presa in giro simpatica) é più facile che lei accetti il tuo tocco e lo ricambi.
  3. Terza regola: impara a leggere le sue reazioni. Se ti respinge via o si scosta o ti dice di non avvicinarsi, o semplicemente se lei é tesa, vuol dire che non si sente a suo agio con te. Ci sono tre motivi principali: non l’hai attratta, non si sente sicura (spesso perché gli amici la guardano e si sente sotto pressione) oppure perché é fidanzata. In questi casi non insistere e torna a pompare valore ed emozioni.
  4. Quarta regola: impara a frenare. Un buon tocco é una tua indicazione di interesse. Se esageri lei si sentirà troppo inseguita e scapperà. Piuttosto sii tu a interrompere il contatto fisico, così che lei avrà voglia di inseguirti un po’. Questa si chiama inversione dei ruoli ed é importante ottenerla per arrivare al sesso. In altre parole non puoi essere sempre tu a inseguire.
  5. Quinta regola: l’escalation! Il contatto fisico deve essere gradualmente più intenso col tempo. Quindi non puoi fare un batticinque dopo tre ore di conoscenza (parliamo di sconosciute che vuoi sedurre velocemente): a quel punto dovresti almeno averla già baciata, o quasi! (io mi faccio limonare dopo pochi minuti, ma se sei un principiante prenditi il tempo che ti serve)

Sapere queste regolette è importantissimo. Ecco come toccare una ragazza. Ultima dritta: appena puoi, prendila per mano e guidala da un posto all’altro. E’ una mossa bellissima e molto efficace.

NON SEI CONVINTO?
Se ancora non sei convinto di quello che dico, ti regalo un ebook completo, con 51 modi pratici per sedurre e corteggiare le donne!
Lascia la tua mail, confermala e in 2 minuti avrai l'ebook. Odio lo spam, ti prometto che non ti riempirò la casella di inutili messaggi.
Come toccare una ragazza? ultima modifica: 2017-08-09T09:06:26+00:00 da Simon

Rispondi