linguaggio del corpo femminile
Linguaggio del corpo femminile e seduzione svelato
2 agosto 2017
come fare sesso in vacanza
Come fare sesso in vacanza? Come sedurre in vacanza?
3 agosto 2017
come sedurre tua cognata

Sei interessato a sedurre la cognata: avrai le tue ragioni e anche se non le condivido ora ti mostro come sedurre tua cognata in modo stealth (invisibile), efficace, potente, per farti finalmente una sana scopata con il sogno erotico di una vita. Ecco allora come sedurre tua cognata.

Per sedurla devi intanto essere sicuro di non farti mai beccare: messa in sicurezza prima di tutto. Qual è il miglior modo? Dimostrare a lei e a tutti i vostri parenti che sei sessualmente…innocuo.

Ma come, la vuoi attrarre e ti devi mostrare sessualmente innocuo? Sì, ma solo all’inizio. Ci devono essere delle situazioni dove tu e lei state vicino a fare delle cose insieme, l’esempio perfetto è cucinare insieme. Oppure portare insieme a spasso il cane. In queste situazioni non ci devi assolutamente provare con le. Lei deve sentirsi a suo agio e tutti coloro che vi guardano devono pensare che tra te e lei non ci sia assolutamente nulla.

Bene, questo è il primo passo da sapere su come sedurre tua cognata, cioè mostrarti inoffensivo e disinteressato. E’ importante che lei lo noti, in modo che possa aprirsi nei tuoi confronti senza rischiare che tu ci provi.

Lei penserà che potrà aprirsi con te, magari confidandoti dei segreti personali, e che tu non ci proverai.

Come sedurre tua cognata, dopo che hai ottenuto la sua fiducia? Inizia a confidarle tu per primo dei piccoli segreti personali. Mostrati vulnerabile. Fatti vedere preoccupato per qualcosa e confidati con lei, chiedile consiglio (non aiuto, ma consiglio: non devi sembrare disperato). Se lei ti starà ad ascoltare proverà a risolvere il tuo problema, ma allo stesso tempo si aprirà e comincerà anche lei a confidarti piccoli segreti o problemi che la riguardano.

E’ questo il momento di creare rapporto ed empatia tra te e lei. Mostrati gentile e offrile un passaggio in macchina, oppure invitala a salire un giorno in cui è libera per parlare insieme di questi argomenti.

Fiducia iniziale, poi empatia, poi invito a casa: è importante che siate solo tu e lei. A questo punto, se lei è attratta, è possibile iniziare a sedurla, ma devi sapere come eccitare una donna senza che lei se ne accorga!

Per prima cosa però devi essere sicuro che sia attratta: per esserlo, accertati durante la fase di empatia che lei ti mandi degli indicatori di interesse, come occhiate fugaci, sguardi languidi, tocco di capelli o contatto fisico.

Quando vi ritrovate da soli in casa il miglior modo per vedere se è attratta è tentare di baciarla: sii educato e di classe, non le saltare addosso. Parlate sempre più vicini e quando la tensione sessuale è al massimo baciala. Se ti rifiuta, lascia perdere. Se invece ci sta, puoi provare a portarla a letto.

Ma anche qui: se rifiuta, lascia perdere, non forzare la mano e rispetta la donna che hai davanti. Puoi sempre provare la tattica anti resistenza dell’ultimo minuto. Ad ogni rifiuto, fai un passo indietro e dalle ragione. Ma poi ribaciala e riprovaci. Ma se ti fa capire che non la devi toccare, o si lamenta, o piange, allora rispettala e lascia davvero perdere.

Vedrai però che se hai seguito tutti gli steps avrai ottime possibilità di riuscire. Ecco quindi come sedurre tua cognata, seguendo lo schema fiducia, poi empatia, poi invito a casa tua o sua, l’importante è che stiate da soli.

Simon MS

NON SEI CONVINTO?
Se ancora non sei convinto di quello che dico, ti regalo un ebook completo, con 51 modi pratici per sedurre e corteggiare le donne!
Lascia la tua mail, confermala e in 2 minuti avrai l'ebook. Odio lo spam, ti prometto che non ti riempirò la casella di inutili messaggi.
Come sedurre tua cognata? ultima modifica: 2017-08-02T21:37:48+00:00 da Simon

Rispondi