Come rimorchiare su Tinder? Il metodo completo step by step

Come rimorchiare al supermercato: ecco la guida completa!
29 gennaio 2017
Cosa conta nella seduzione? Quali sono i fattori fondamentali?
31 gennaio 2017

Come rimorchiare su Tinder? Il metodo completo step by step

Come rimorchiare su Tinder? Esistono tecniche di rimorchio per avere più “match” e riuscire a concludere di più? Vediamo il metodo step by step. Ormai la seduzione deve espandersi anche al mondo online. Così dopo i primi siti di incontri come Meetic o per i più giovani Netlog, si è andati avanti. Da Badoo a Lovoo ed infine Tinder. App nata negli USA che ha colonizzato il globo in pochissimo tempo. Ma come rimorchiare su Tinder? Esistono tecniche di rimorchio per avere più “match” e riuscire a concludere di più?

Come rimorchiare su Tinder: anatomia dell’app

Per riuscire a chattare con una ragazza dovrete ottenere un match, per farlo, i fattori su cui potrete andare ad influire saranno due: foto profilo e descrizione.

Per la foto profilo in molti pensano che sia necessario mostrarsi con tante donne o a torso nudo e con tutti i muscoli in evidenza. La realtà è un’altra. Il fattore più importante è la qualità della foto, full HD. Non mettete foto sgranate del cavolo che vi faranno subito switchare. La foto va scelta in maniera intelligente. Richiesto assolutamente un sorriso. Scegliere una foto dove siete immersi in un’attività che vi piace, mai per troppo tempo foto di laurea.

Per la descrizione siate brevi, originali e divertenti. Specificate che parlate solo con donne sopra i 97kg e che hanno almeno 4 gatti o qualcosa di carino/stupido.

Come rimorchiare su Tinder: metodo d’approccio

I più assidui frequentatori sanno benissimo che semplicemente switchando a destra o sinistra, si può scegliere se un utente ci piace o meno. Se c’è reciprocità può iniziare la conversazione vera e propria. Il tipico maschio medio, inizia generalmente a fare il figo e mettere “Like” solo a quelle strafighe, ma nel giro di 10 secondi si stufa e piazza like a tutte. Fin qui, nessuna contestazione. Poi inizia il fatidico momento quello della chat. Quindi il segreto fondamentale per rimorchiare su Tinder sta tutto qui.

Cosa dire per rimorchiare su Tinder?

Da evitare tutte le frasette del cavolo pronte o le scuse.
Bandite dai vostri rompighiaccio:
– ciao
– hey
– ciao come va
– ciao mi chiamo
– lo so che ti scrivono in tanti e stavo cercando di essere originali
– sei figa
– di dove sei
e tutti quelli su questo genere.

Cosa funziona allora?

L’istinto.

Sparate cavolate, andate di no-sense. Provate con questa stupidissima:
“sotto la panca?” o “tre tigri contro?”
Se risponde “crepa” o “tre tigri” avete già pronta una conversazione basata su uno scherzo. Esempio:

sotto la panca?
la capra crepa
ma come non cantava? Sei sempre così sadica?

Come rimorchiare su Tinder: la chiusura

Non fate conversazioni chilometriche. Appena vedete che i tempi di reazione (risposta) si accorciano, allora potete considerare il tutto come segnale di interesse (semplice interesse conversazionale però) e potete chiedere il numero, direttamente o tramite scherzetto.

Si riparte da WhatsApp, ma più soft. Su WA, si rivela l’identità personale, quindi tutti parlano più “in punta di piedi”. Di lì a poco però l’obiettivo è fissare un’appuntamento e andare dritti alla ONS.

Se vuoi conoscere le tecniche avanzate vieni ai miei corsi di seduzione.

Come rimorchiare su Tinder? Il metodo completo step by stepultima modifica: 2017-01-30T13:02:58+00:00 da Simon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *