Come rimorchiare a 40 anni?

One Night Stand – I segreti – II parte
17 gennaio 2017
Come rimorchiare a 50 anni? I segreti di Magnetismo
23 gennaio 2017

Come rimorchiare a 40 anni?

Esiste un metodo su come rimorchiare a 40 anni?

Si è ancora sul mercato dopo i 40?

Passatemi le frase fatte ma, bisogna volerlo.

Con degli accorgimenti o molto più velocemente e facilmente con i nostri ebook o i nostri corsi, non avrai più problemi a sedurre nessuna donna e nessuna ragazza. Hai capito bene: potrai tornare a farti anche le 20enni.

Mindset e background su come rimorchiare a 40 anni

Per “mindset” si intende più semplicemente il modo di pensare a 360°. Se iniziate a farvi inutili seghe mentali metterete a repentaglio la vostra sicurezza e la vostra autostima. Ciò si ripercuoterà come messaggi subliminali di incertezza sul vostro ego, che verranno inviati a raffica e letti istantaneamente dal “gentil” sesso.

No ai pensieri sui capelli grigi, sulla stempiatura, sulle rughe o su qualunque altra cosa possa venirvi in mente.

Mettetela così: non vi ricordate la storiella sul fatto che ogni ragazza, ogni donna, ricerca un uomo come il suo papà? (Complesso di Elettra). Ora siete più vicini e più simili a lui, il che incrementa già su carta, secondo le sacre scritture della psicologia, le vostre chance di successo.

Come rimorchiare a 40 anni? Chi rimorchiare? Target di riferimento

Il problema principale per molti risiede in “chi”. E’ chiaro che a seconda di chi si decide di andare a puntare, bisogna attuare strategie differenti, tuttavia, le donne sono sempre gli stessi e gli interruttori da far scattare anche.
A tal proposito l’esempio d’eccellenza è quello sull’eccitazione:

eccitazione maschile = interruttore della luce—> vedo una tetta (ON) | la tetta si copre (Quasi OFF)
eccitazione femminile = manopola del volume della radio—> vede un palestrato (— no signal —) 
                                             un uomo riesce a stimolare i suoi istinti primitivi, creando la famosa TENSIONE SESSUALE—> la manopolina inizia ad alzare il volume.

E’ chiaro come per arrivare al sesso, il volume debba essere al massimo, ma non ci si arriva subito e anche se ci si arriva potrebbero esserci eventi esterni pronti a farvi abbassare la musica e a farvela godere molto meno.

Scoprire come rimorchiare a 40 anni è la stessa che a 20, bisogna ricreare questa tensione.

Cos’è la tensione sessuale? Come si genera?

Dilemma dei dilemmi: tutti i siti e tutti i blog in rete ne parlano e vi rimandano all’acquisto dell’ebook, ma che cos’è questa famosa tensione? Traduciamolo con un esempio per rendere tutto molto più pratico e tangibile con mano.

Caso 1, tensione sessuale a livello zero–> Siete con la vostra amica di vecchia data, friendzonati (o perché è stata lei a farlo o perché semplicemente non c’è nulla) la guardate e niente, non vi scatta niente, nessun istinto predatorio.

Caso 2, tensione sessuale univoca—> Siete con la vostra amica più bellina, quella con cui ci provereste o semplicemente, quella a cui non neghereste la classica bottarella. Lei però vi vede come voi vedevate quella al caso 1. Percepisce sicuramente vibrazioni dalla vostra patta dei pantaloni, ma sa bene che non vuole andare oltre. Voi nel profondo sapete che non riuscireste a portarla a letto neanche se foste Brad Pitt, ma sotto sotto ci sperate, fate la battutina e i cascamorti.

Caso 3, tensione sessuale reciproca—> Semplicemente lo sapete, vi guardate e sapete che forse subito, forse a breve o forse tra un mese, finirete nudi insieme.

Sperando che questa premessa sia chiara, per capire meglio come si genera ci sono dei principi base già ampiamente spiegati nella seconda parte dell’articolo: come imparare a rimorchiare. Si tratta sostanzialmente di alcuni principi psicologici, ma anche antropologici, che se applicati vi fanno già partire da un livello avanzato.

Avete mai sentito la famosa frase del guru David De Angelo?

L’attrazione non si crea, l’attrazione esiste già. 

Ecco, qui arriviamo noi. La gente fa una lunga serie di cavolate già dalla prima stretta di mano o subito dopo.

Ecco perché chi vuole governare le dinamiche sociali, diventando un magnete, deve saper gestire l’attrazione.

Sia anche chiaro che questo è un principio verissimo anche per quanto riguarda lo stesso sesso. Saper sedurre e portare a termine un interazione con successo è la chiave della vita. Su questo stesso principio si fonda Magnetismo Sociale, per attrarre non solo sesso, ma anche soldi e successo. 

Come si capisce quando arrivano i primi progressi?

LEGGI ANCHE: Come rimorchiare su Facebook

Come rimorchiare a 40 anni?ultima modifica: 2017-01-19T21:54:27+00:00 da Simon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *