Come farsi desiderare da un’amante?

Manuali di seduzione: la più importante scoperta del secolo?
12 febbraio 2017
Come sedurre una ragazza difficile? La formula di MS
22 febbraio 2017

Come farsi desiderare da un’amante?

Uhh, argomento che scotta, come farsi desiderare da un’amante! Aspetta però. Perché vuoi avere un’amante? Molla la tua donna se la stai tradendo evidentemente qualcosa non va tra di voi (ho usato la PNL, ho sbagliato la punteggiatura di proposito!). Vuoi anche sapere come farsi desiderare da un’amante?

E aspetta ancora un attimo. Sai come farti desiderare da una donna? Se la risposta è affermativa, possiamo vedere come farti desiderare ancora di più dalla tua amante.

Come farsi desiderare da un’amante? Le varie tipologie

Due tipi di amanti: le rompipalle (vogliono sostituirsi alla tua donna ufficiale) e le scopamiche (vogliono solo il sesso). Questo è fondamentale: le rompipalle vanno evitate. Già è stressante avere un’amante; perché averne una che vuole diventare la tua futura moglie? Lascia perdere.

Molto più godurioso farsi desiderare sessualmente da un’amante di puro sesso, detta volgarmente scopamica.

Per farti desiderare da un’amante la regola numero uno è sicuramente quella di fregartene di lei. Controintuitivo vero? Eppure funziona. Un principio basilare della seduzione professionale è infatti che meno cerchi la sua approvazione, più la ottieni. Meno cerchi di attrarla, più la attrai.

Questo non vuol dire immobilismo, non vuol dire che devi stare muto come un pesce. Tutt’altro! E’ il tuo menefreghismo interiore, il cosiddetto inner game, a far decollare come un razzo diretto verso Venere la tua esplosiva comunicazione per il flirt erotico! Se vuoi essere erotico ma ci tieni troppo, risulti pesante, capito? Devi essere erotico…fregandotene del risultato, questa è la formula magica!

Il principio si applica sempre. Vuoi essere simpatico? Dì quello che vuoi, fregandotene della sua approvazione. Vuoi dire una cosa intelligente? Fallo perché ti senti di dirla, non come tecnica di attrazione. Vuoi provocarla sessualmente? Devi essere in grado di infischiartene se non ottieni una risposta immediata.

Le donne captano il tuo “distacco” e si eccitano, perché hanno davanti un uomo che non le mette sul piedistallo. Per questo gli stronzi piacciono, perché pensano prima a se stessi. Senza diventare un egocentrico bastardo, puoi però ottenere lo stesso risultato.

Con le amanti è diverso?

Un pochino. Il principio è sempre quello, ma paradossalmente a volte ci vuole un po’ più di premura e dolcezza. Sono donne insicure, che vogliono essere rassicurate sul fatto che tu, pur stando con un’altra, pensi  a loro. Per cui non te ne deve importare nulla della sua reazione se ad esempio le mandi un messaggio erotico in chat…Ma te ne deve importare di lei come persona.

Ti piace questo concetto? E’ un segreto potentissimo, lo puoi applicare sempre, amanti o sconosciute, o mogli, o fidanzate. Fregatene della sua reazione, ma interessati a lei come persona.

Come farsi desiderare da un’amante?ultima modifica: 2017-02-15T11:16:09+00:00 da Simon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *