Attrarre un uomo mentalmente? Ecco le 2 macro strategie

Scuola di seduzione
14 giugno 2017
Tensione sessuale: come crearla?
19 giugno 2017

Attrarre un uomo mentalmente? Ecco le 2 macro strategie

Attrarre un uomo mentalmente non è un’impresa facile. Tra gli ingredienti fondamentali c’è sicuramente la chimica, ma anche altro. Servono delle vere e proprie tecniche universali che funzionano con tutti gli uomini, ma sostanzialmente è inutile negare che serve anche essere carine. Non esistono donne brutte, esistono donne che non sanno curarsi, non sanno prendersi cura di sé e che sono un pò troppo mascoline. Se vuoi sapere come sedurre un uomo mentalmente, continua a leggere.

Attrarre un uomo mentalmente: tecniche psicologiche

La più semplice, banale e che potresti anche conoscere è sempre la stessa: imita sua madre. Aspetta però, devi sapere come e quando farlo. Questa tecnica funziona, ma solo se è già avviato un minimo il rapporto e la frequentazione è avanzata. Se dalla prima uscita gli chiedi com’è sua madre e provi a ricalcarne il modello, non avrà molto senso.

All’inizio dei giochi conta la seduzione più strategica.

Il messaggio non corrisposto all’istante.

Lo sfuggire.

Farlo sentire insicuro e debole.

Purtroppo bisogna attuare delle leve scomode, perverse e sporche, ma credimi che funzionano. Il maschio medio italiano è un pollo, un baccalà. Per questo devi comportarti così. Quando lo vedi che inizia ad impazzire e ad avere reazioni emotive più esagerate del solito devi calibrare.

Le donne perdono e non sanno attrarre mentalmente un uomo perché non sanno calibrare i propri atteggiamenti.

Troppo cagacazzi, troppo pressanti, troppo sfuggenti, troppo ninfomani. C’è bisogno di diventare un pò psicologhe.

Questo non vuol dire accantonare i propri bisogni, ma saperli allineare ai suoi.

E’ chiaro che anche la sessualità gioca un ruolo fondamentale. Sfruttatela.

Non concedetevi sempre, fatevi desiderare, ma mai troppo. Un uomo si stufa.

Su quest’ultimo punto una doverosa precisazione: un uomo si stufa, ma è in grado di coinvolgervi e ribaltare i giochi. Se voi vi fate desiderare è in grado di farvi esplodere di piacere e di farvi passare la voglia di resistere e lasciarvi andare.

Un mezzo uomo, un mediocre, un pollo italiota, vi ricatterà, vi dirà stronzate “ah ma io sono un uomo e ho dei bisogni” oppure “ah ma se non lo facciamo ti riporto a casa” o “allora me ne trovo un’altra”.

Uno che dice queste frasi è un demente che non sa:

  1. gestire la propria sessualità
  2. saper ribaltare una situazione di gioco

Perché è questo che si fa nella seduzione: si gioca. Uno che non sa stare al gioco, non merita di stare con te.

Come attrarre un uomo mentalmente con la metalinguistica

Esiste un paradigma universale per attrarre un uomo mentalmente.

Esistono delle leve universali perché far scattare gli interruttori dell’attrazione sessuale e dell’amore in ogni maschio.

Al di là della sessualità, anche l’uomo ha una psiche.

Se tutte le amiche ti consigliano di essere provocante e di tenerlo appeso come un prosciutto, lascia stare. C’è di più. C’è qualcosa che va oltre ed ha a che fare con i modelli archetipi della psiche umana che puoi risvegliare tramite la metalinguistica. Ricalcare il modello di sua madre è qualcosa di superato, di scuole vecchio stampo. Ora puoi insinuarti nel suo cervello e fargli una vera e propria inception conoscendo quali leve utilizzare. Se vuoi avere maggiori informazioni, scrivimi qui.

Attrarre un uomo mentalmente? Ecco le 2 macro strategieultima modifica: 2017-06-15T13:52:13+00:00 da Simon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *